Flowers

Beauty in Flowers

Ben ritrovati in questa bellissima rubrica in collaborazione con la mia amica Mara di Mara Makeup&Beauty (ciao ammmmò!). Come sempre in questo post vi propongo curiosità su un fiore e Mara, nel suo post, vi proporrà un make up ispirato ad esso..

la-festa-della-donna-dovrebbe-essere-ogni-giorno

Bene, il post di oggi è dedicato al Sunflower, il Girasole!!! Per eccellenza il fiore del sole che deve questo suo bellissimo nome ad una sua particolarità: durante la giornata il Girasole tende a ruotare in direzione del sole allo scopo di intercettarne i raggi! Questa sua “attività” si svolge solo nella età più giovane del fiore; poco prima della fioritura questo suo girare cessa, finchè, a completa fioritura, rimane sempre rivolto verso Nord, Nord-Est.

Proprio per questa sua particolarità, le cività più antiche lo ritenevano la materializzazione del sole in terra e lo veneravano come Dio del Sole. Per la cultura Orientale questo fiore è simbolo di immortalità, mentre per le culture Americane, possiede poteri magici.

Per quanto riguarda il linguaggio dei fiori, è un fiore al quale vengono attribuiti molteplici significati: gioia di vivere, felicità, positività, spensieratezza, ma anche di amore adorante ma infelice proprio per il suo cercare i raggi del sole senza però mai raggiungerlo.

La leggenda narra infatti che la ninfa Clizia fosse perdutamente innamorata di Apollo: ogni giorno che Apollo passava nel cielo trasportando il sole, Clizia lo guardava e lo seguiva con lo sguardo. Apollo tuttavia non era innamorato di lei e dopo nove giorni la trasformò in un girasole.

E’ inoltre un fiore molto indicato per le spose estive proprio per la bellezza e luminosità dei suoi petali e per la spensieratezza che infonde a chi lo guarda.

– Il Girasole nella storia, arte, pittura

Re Luigi XIV, Re Sole,  era talmente tanto affascinato da questo fiore, da volerlo incidere ovunque: sulle stoffe, sui libri, sui metalli, sul legno;

Eugenio Montale elogiava questo fiore nei seguenti versi:

Portami il girasole ch’io lo trapianti
nel mio terreno bruciato dal salino,
e mostri tutto il giorno agli azzurri specchianti
del cielo l’ansietà del suo volto giallino.

Tendono alla chiarità le cose oscure,
si esauriscono i corpi in un fluire
di tinte: queste in musiche. Svanire
è dunque la ventura delle venture.

Portami tu la pianta che conduce
dove sorgono bionde trasparenze
e vapora la vita quale essenza;
portami il girasole impazzito di luce.

Ricorrente è la presenza dei Girasoli nelle opere del mio pittore preferito, Vincent Van Gogh, che fu totalmente suggestionato dalla loro bellezza.

vangogh-girasoli

Beh, ora aspetto con gioia di vedere come Mara ha voluto interpretare la bellezza di questo fiore.

Spero che questo articolo vi sia piaciuto. Vi mando un bacione.

Annunci

8 thoughts on “Beauty in Flowers

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...